Microchip cinese: le preoccupazioni - Agenda Digitale

Il Big Fund, il fondo di investimento per l’industria nazionale dei semiconduttori, è stato appena lanciato in Cina, destando la preoccupazione dei paesi occidentali. Ma è lecita? I dettagli nell'articolo del direttore generale Marco Santarelli per Agenda Digitale

chip shortage

I divieti americani ed europei hanno rallentato e indebolito la produzione di semiconduttori e microchip da parte della Cina, che, infatti, stava destando preoccupazione. Nonostante il fondo, comunque, questa preocuppazione sembra abbastanza infondata.

Leggi l'articolo completo qui